Ho ricevuto questa mail da Camilla, una cara amica e la splendida autrice di www.zeldawasawriter.com. Non posso che riportarla così come l’ho ricevuta, capirete leggendo perché l’ho fatto.

Ciao a tutti,

sono nel pieno di un mese ricco e pieno di speranze, ho poco tempo, stento a rispondere alle mail e rincorro le cose bofonchiando frasi sconnesse, quasi fossi il Bianconiglio. Sono felice e protesa e mi sento padrona del mondo, dei miei passi, del mio guardare il mondo e dell’essere guardata.

Oggi ho letto questo articolo:

«Il 18 settembre compio 36 anni e per me questo sarà anche l’anno zero. Sarò un’altra Lucia per tutta la vita, non posso continuare a nascondermi. Che vedano pure come mi hanno ridotta, non sono certo io che devo vergognarmi…»

Mi sono asciugata le lacrime, ho deciso di fermarmi e di scrivervi. Non m’importa se perderò del tempo utile alle mie faccende, mi sembra di essere impegnata in qualcosa di più importante.

Ieri ho scritto su Zelda di una festa di compleanno virtuale a cui tengo molto e a cui spero partecipiate tutti voi.
Ho scritto poche righe, non voglio perdermi nella retorica. E’ un invito, nulla più di questo:

Cari lettori, che ne dite di organizzare una magnifica festa di compleanno virtuale per Lucia?
Che ne dite di partecipare anche voi?

La festa si terrà il 18 settembre, sui blog/instagram/twitter di chiunque lo voglia e si chiamerà TI GUARDO NEL CUORE.
Non serve un blog e non servono neanche moltissime parole, bastano auguri di presenza e cuore, prodotti nel personalissimo modo che caratterizza ognuno di voi: una foto, un’illustrazione, una frase o un video.
Qualcosa che le faccia sapere che ci siamo. Che noi siamo la maggioranza.
Non i violenti, i facinorosi, i morbosi. Noi, persone semplici e presenti.

Se volete partecipare alla festa di compleanno virtuale per Lucia Annibali, mercoledì 18 settembre, alzatevi dal letto con il sorriso e usate tutta la socialità in vostro possesso per semplici auguri. Invitate anche la vostra rete di amici e lettori, se vi fa piacere, facciamo in modo di essere tanti! Una foto su Instagram, un tweet, un post di blog, una tumblerata… le opzioni di diffusione non sembrano mancarci!
Non serve altro. Solo due hashtag (#tiguardonelcuore e #augurilucia), questo banner e la vostra meravigliosa fantasia.

«L’ho fatto per tornare alla vita. E in parte ci sono riuscita, ma la strada è ancora lunga. Sono grata a tutte le persone che ho incontrato, a chi ha avuto un pensiero per me, per aver reso incredibile il mio viaggio di ritorno… ogni giorno è un po’ più facile di quello precedente».

Che sia un’ottima giornata per tutti voi,

Camilla
Zelda was a writer

See more here.