Chi mi conosce sa quanto odio sprecare il mio tempo. Rispondendo alle mail inutili per esempio, di chi scrive URG nell’oggetto e poi di urgente c’è solo la voglia di accompagnarlo al pronto soccorso, con le file al supermercato, con le telefonate di chi si ostina a propormi trading online, con le ore passate all’ASL per cambiare il medico.

Va tutto così veloce che a volte dimentichiamo che i minuti, le ore, i giorni passano e noi a volte neanche ce ne accorgiamo.

Il tempo quindi, l’unica cosa che non si può comprare, neanche online. L’unica che non possiamo recuperare – neanche con il backup – e l’unica che speriamo sempre di avere a disposizione. Siamo sempre a caccia di tempo, forse perché quello che abbiamo a disposizione non lo gestiamo bene, impegnandolo in cose che non ci interessano realmente o sprecandolo perché dobbiamo sottostare ai “tempi tecnici” delle cose che facciamo.

Sky Q: l’importanza del tempo

Ecco perché con Sky Q è stato amore a prima vista. Perché mi permette di fare, finalmente, tutte le cose che ho sempre sognato guardando in tv le partite e i miei programmi preferiti, dando valore al mio tempo e senza sprecarne neanche un po’.

Provarlo è stato fighissimo, come immergersi nel futuro restando seduti sul divano di casa.

sky q

State guardando la vostra serie tv preferita e suona il cellulare? Se non è sempre quello del trading online e avete voglia di rispondere basta mettere in pausa la visione e continuare quando volete, e da dove volete soprattutto. Ci pensa Sky Q.

Perché se nel frattempo è tornata a casa la fidanzata che vuole vedere in tv l’ultima puntata di X Factor (che magari ha messo a registrare dal suo telefonino mentre era in metro tornando a casa) e quindi il divano non vi appartiene più nel senso più letterale del termine, potete buttarvi sul letto e continuare a guardare i gol della Premier dalla tv della vostra camera. Dallo stesso identico punto dal quale avete sospeso la visione, in modo facile e automatico, senza impazzire con il telecomando alla ricerca del minuto esatto.

sky q

E non è finita qui. Con Sky Q, oltre a connettere fino a 5 TV di casa collegandone solo una con i cavi satellitari (potrete avere fino ad un massimo di 4 Sky Q Mini in aggiunta a Sky Q Platinum, per un totale di 5 TV), vi gusterete i vostri programmi preferiti anche dallo smartphone e dal tablet.

sky q

Potete guardare la replica della partita della vostra squadra (e non ditemi che non lo fate) dal salotto di casa, seguire Gomorra in camera da letto, e farvi venire fame guardando Master Chef mentre viaggiate in treno, direttamente sullo smartphone. Il tutto in maniera automatica e con la stessa interfaccia, veloce e moderna, su tutti i dispositivi. C’è l’autoplay per le serie tv, finita una puntata viene proposta quella seguente.

sky q

Il paradiso all’improvviso insomma, in diretta, in replica, dove quando e come volete voi e solo voi, su Sky Q.

Perché il tempo è la variabile costante e più importante della nostra vita e viverlo al meglio cercando di sprecarne il meno possibile deve essere sempre una delle nostre priorità, anche quando guardiamo la tv.