È arrivato il momento di staccare la spina per qualche giorno, magari con una bella vacanza esotica? Sono tante le offerte last minute che si trovano online, e molte le destinazioni al “caldo” che ci aspettano.

Niente più cappotti e sciarpe ma solo costumi da bagno e cappelli di paglia. Niente lavoro per qualche giorno, ma solo divertimento, relax e cose belle da vedere. Tra le mete più gettonate per una vera e propria “fuga dalla quotidianità” ci sono indubbiamente Malesia e Indonesia.

Due mete meravigliose, di cui si parla spesso nell’ultimo periodo, perché tra i più grandi produttori di olio di palma

Malesia, dove andare? 

Tappa obbligatoria è sicuramente Kuala Lumpur,  una frenetica città moderna con quasi due milioni di abitanti. Un mix di culture e tradizioni: ci sono edifici coloniali in centro, una vivace Chinatown con venditori ambulanti e mercati notturni, e una frenetica Little India.

Da non perdere il tempio di Sri Mahamariamman, si tratta di un grande ed elaborato tempio in stile tipico dell’India meridionale del 1873.  Se non si soffre di vertigini si possono visitare le Petronas Towers, simbolo di Kuala Lumpur che sovrastano la città con i loro 480m d’altezza. Masjid Jamek è una moschea costruita nel 1907, bellissima da vedere con le luci del tramonto.

Indonesia: un’isola ricca di fascino

Per una vacanza di puro relax, la destinazione perfetta è Bali, tra spiagge bianche e puro divertimento. Per gli amanti degli sport acquatici non si può perdere il fondale di Pulau Menjangan, per immergersi alla scoperta di grotte e pesci tropicali.

Ma è possibile vedere anche creature marine molto più grandi come balene, mante e squali balena. Da visitare la Monkey Forest di Ubud, ma fate attenzione alle scimmie che spesso rubano gli occhiali da sole ai turisti! E se volete davvero rilassarvi, regalatevi una giornata in una spa, con massaggi e trattamenti che vi faranno sentire un re.