Si è concluso con la proclamazione del vincitore, il contest nuove divise portalettere, indetto da Poste Italiane qualche mese fa.

Si tratta di un vero e proprio progetto culturale, che l’impresa pubblica ha voluto riservare a giovani studenti delle principali università italiane ed istituti di moda e design, con lo scopo di realizzare un restyling delle ormai “classiche” divise indossate dai Portalettere.

A vincere, è stata una ragazza di 22 anni, Beatrice Bazzano, studentessa presso l’istituto Modartech di Pontedera, che potrà usufruire della borsa di studio di 20 mila euro messa in palio, per poter frequentare un Master di specializzazione.

premiazione contest divise poste (9) copia 2

Il suo progetto, che comprendeva una versione estiva e una invernale della divisa, ha trovato il favore della giuria, coniugando all’immagine stilistica i dettagli tecnici che possano agevolare l’operatività dei Portalettere durante le fasi di lavoro quotidiane.

I colori utilizzati nella scelta dei tessuti ed accessori sono quelli più direttamente legati all’immagine di Poste Italiane, quindi il blu, il giallo e il celeste. È stata data particolare attenzione alla tipologia di tessuto, leggero ma con un occhio alla tecnicità: materiali idrorepellenti per proteggere dagli agenti atmosferici e traspiranti per poter affrontare senza difficoltà le temperature estive.

Le linee studiate sono perlopiù unisex, anche se non manca un tocco di sartorialità dedicato alle donne.

Oltre a Beatrice, sono stati insigniti di un premio social #postestyle tre studenti, ritenuti dalla giuria, particolarmente presenti sui social nel periodo di durata del concorso.

I loro nomi: Miriam Del Vecchio, del Politecnico di Milano, Maria Giovanna Selis, dell’Accademia Altieri Moda e Arte di Roma  e a Sladana Krstic, sempre dell’Accademia Altieri.

Durante la cerimonia di premiazione è stato proiettato un breve video, montato con diversi spezzoni che riprendevano i vari studenti durante le fasi di progettazione delle proprie idee creative.

Il contest ha sancito il sostanziale impegno Poste Italiane nel voler portare avanti un cambiamento radicale partendo dalla propria immagine il cui fulcro è rappresentato dagli stessi addetti ai lavori, che oltre a poter usufruire delle nuove divise, saranno senza dubbio il miglior biglietto da visita dell’ente.

premiazione contest divise poste (14) copia