KAYAK.it svela le destinazioni più popolari per gli italiani e quando partire per risparmiare. Nella classifica non mancano le classiche città come New York, Londra e Amsterdam, mentre chi rimane in Italia, preferisce l’arte e  città come Roma, Firenze e Venezia.

destinazioni

Chi opta per mete europee organizza in genere un break di 3 giorni, mentre per le fughe intercontinentali ci si ritaglia qualche giorno in più: tendenzialmente una settimana se si parte per gli Stati Uniti, due se invece si sceglie l’Asia. Gli italiani che scelgono di godersi le vacanze di Pasqua in Italia confermano il loro amore e interesse per la cultura e sono alla ricerca soprattutto di hotel per soggiorni nelle città d’arte.

ny

Quest’anno i viaggiatori del Bel Paese hanno speso circa il 6% in più sui biglietti aerei per le vacanze di Pasqua, spendendo in media 308  per il proprio volo, contro i 290 € dell’anno scorso. 

Ci sono due new entry rispetto all’anno scorso: Livigno, una delle località sciistiche più amate in Lombardia, che conquista il nono posto, complice forse l’arrivo tardivo della neve di quest’anno e la stagione sciistica che giunge ora al culmine. Alla decima posizione, infine, Abano Terme, ideale per i molti italiani che cercano una vacanza all’insegna del benessere e del relax.

livigno

Trend e mete emergenti per gli Italiani per Pasqua 2016 

La Top 5 delle destinazioni mostra una crescita a tre cifre. L’esotica Zanzibar guida la classifica, seguita dalle imperdibili Simpson Bay, Manila, Colombo e Fez, che rappresentano le nuove tendenze in termini di voli a lungo raggio in partenza dall’Italia.

destinazioni-esotiche