Una nuova realtà, vicina ai più deboli, nel cuore di Milano, in via Lazzaro Papi 20 è nato Medici in Famiglia www.medicinfamiglia.it, un progetto di assistenza sanitaria solidale che grazie ad un poliambulatorio e ad una rete di professionisti convenzionati fornisce prestazioni specialistiche sanitarie, psicologiche, socio sanitarie e socio assistenziali di qualità a tariffe accessibili e ridotti tempi di attesa in tutto il territorio cittadino ed oltre.

Per fornire prestazioni davvero complete e accurate, il progetto prevede anche servizi domiciliari in molte specialità, dalle visite mediche alle riabilitazioni, dal supporto didattico alla logopedia.

Tutto questo è possibile grazie a una rete di professionisti esperti che hanno scelto di aderire all’iniziativa che guarda a tutti ma in particolare alle fasce meno abbienti specie in questo momento di crisi economica.

Nell’accogliente e funzionale ambulatorio di 300 metri quadrati trovano spazio diverse specialità: Ostetricia e Ginecologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Psicologia, Neuropsichiatria Infantile, Neurologia e Centro Cefalee, solo per citarne alcune.

Un centro a misura dunque di pazienti di ogni età, dai più piccoli, a cui è dedicata l’area bambini oltre che molte delle iniziative a carattere educativo e riabilitativo (logopedia, psicomotricità, psicologia dell’età evolutiva), agli anziani, che hanno la possibilità di essere seguiti sia presso il Centro che a casa propria, per permettere loro di muoversi in tutta sicurezza, risparmiando tempo ed energie.

Inoltre, per andare incontro a chi non riesce ad usufruire neppure delle tariffe accessibili, nasce l’idea, davvero innovativa, della “visita sospesa“: in sostanza la formula prevede che chi ha la possibilità e desidera contribuire alla buona riuscita del progetto “offre” una visita a qualcun altro. L’attività è resa possibile grazie ad una rete di associazioni che contribuiscono ad individuare i beneficiari di quest’iniziativa.

Tutte le prestazioni sono prenotabili telefonicamente, via email, o direttamente dal sito, per garantire un accesso alla cura non solo grazie alle tariffe calmierate, ma anche  permettendo ai pazienti di entrare in contatto con Medici in Famiglia in maniera agile e diretta.

invito