Negli ultimi anni, lavorare la maglia con l’uncinetto è diventato un vero e proprio must-have. A quanto pare la tendenza si è spinta oltre, fino a diventare una passione al maschile.

Ebbene sì, arriva dalle piste sciistiche della Germania MyBoshi.

L’idea del berretto fai da te dal nome Giapponese è diventato un marchio, grazie a Felix e Thomas, due giovani insegnanti di snowboard che, per gioco, hanno iniziato a sferruzzare durante un meeting (noioso) per istruttori di sci. Cercavano un passatempo per trascorrere le serate, fin quando una collega spagnola fa scoprire la tecnica dell’uncinetto e lancia una sfida.

 

myboshi

 

MyBoshi è diventato un vero e proprio trend: tantissimi schemi facili che, in sole 3 ore, permettono di realizzare il proprio bossi (berretto, in giapponese). Al momento hanno venduto più di 160 tonnellate di filato in 2.500 negozi in più di 2 anni. Oramai sono distribuiti in tutto il mondo e grazie a DMC, azienda francese, ora è possibile acquistare i filati anche in Italia.

 

modelli

 

E’ possibile acquistare i filati online oppure in più di 1.000 mercerie e negozi di hobbistica. Per realizzare il proprio berretto occorrono:

– 3 gomitoli di lana MyBoshi;

– 1 uncinetto n.6;

– le istruzioni MyBoshi (versione libretto con 3 creazioni o 15);

– ritagliarvi 3 ore di tempo;

Ecco i punti base in questi 9 tutorial.

 

gomitoli myboshi