Anche le automobili evolvono, e anzi, grazie a questa tecnologia di Mercedes-Benz, il balzo evolutivo è senza pari: stiamo parlando di 4MATIC, l’innovativo sistema di trazione integrale che permette una guida sicura e precisa in ogni condizione stradale e climatica.

Sembra qualcosa di già sentito: auto più sicura, guida migliore, comfort estremo…eppure non è nulla di paragonabile a quanto visto finora.

Ovvio, nessuno pretende che acquistiate una classe S e che vi lanciate a rotta di collo nel deserto dell’Atacama o che vogliate passare lo stretto di Bering in una fredda notte d’inverno, ma paradossalmente, grazie alla super tecnologia del differenziale Mercedes-Benz, potreste anche farlo… e provarci gusto!

Ma cerchiamo di capirne di più, e soprattutto di comprendere come cambia in meglio la nostra guida con 4MATIC; intanto 4MATIC è montato su 20 gamme e oltre 80 modelli.

“4MATIC sfrutta un ripartitore di coppia con differenziale centrale per compensare la velocità di rotazione tra gli assi.

Per me questo è arabo, per il mio ragazzo potrebbe essere latino, vediamo di tradurlo per i meno esperti con dei semplici esempi:

  • Vi è mai capitato di “scodare” con la macchina in accelerazione? A me sì.
  • Vi è mai capitato di frenare e curvare insieme per evitare un ostacolo improvviso? A lui sì, e ha perso il controllo finendo nel prato di fianco alla strada.

Gli è capitato anche di prendere una rotonda troppo forte e fare testacoda, fortuna che non arrivava nessuno dall’altra parte. Una volta stavo percorrendo una salita ripida con il fondo stradale ghiacciato, e nonostante le gomme da neve, non riuscivo a tenere la macchina.

Insomma, se ci pensate anche voi, qualcosa di simile vi sarà sicuramente capitato.

Per esempio quella volta che in autostrada, mentre tornavate a casa la sera, avete preso in pieno una pozzanghera che sembrava più una piscina e avete perso per un attimo il controllo della macchina.

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(72)

Ecco, questi esempi sono tutte situazioni più o meno pericolose, alcune dettate dalla poca accortezza di chi guida, altre dalle condizioni atmosferiche o stradali, ma sicuramente hanno come denominatore comune la necessità di avere un’auto dotata di una tecnologia in grado di prevenire il pericolo alla nascita, facendo passare la potenza e la trazione da una ruota ad un’altra in maniera autonoma, e salvaguardando così l’incolumità del conducente e dei passeggeri.

L’utilità del 4MATIC è palese e ben visibile: in ogni condizione stradale o atmosferica, la vostra auto avrà sempre una trazione ottimale, con un senso di totale sicurezza per voi che guidate e per i vostri passeggeri, con un comfort di guida (perché anche di questo stiamo parlando) impareggiabile: sentire la macchina rispondere in maniera puntuale e precisa alle sollecitazioni e mantenere il massimo della prestazione in ogni momento è, oltre che una soddisfazione, un modo per godersi la guida, perché, per me – ma per molti di voi – guidare è un momento di puro godimento, e farlo sapendo che 4MATIC è lì sotto che lavora per noi, beh, dà molto più gusto alla cosa.