Le isole tropicali sono il sogno di tanti sposi: vedrete che organizzare in questo luogo il proprio matrimonio è più semplice di quanto si possa pensare! Sono infatti molti i resort e le compagnie turistiche che offrono pacchetti nozze, in cui sono compresi il periodo di vacanza per sposi e invitati (solitamente pochi, giusto i testimoni e i genitori degli sposi), l’organizzazione del rito nuziale in spiaggia e la cena per festeggiare i neo sposi.

Tuttavia, chi non ha il coraggio di mollare tutto e sposarsi in un’incantevole isola, solo soletto con pochi intimi amici, può ricreare la stessa romantica atmosfera nelle nostre splendide spiagge italiane!

Basterà stare attenti a inserire alcuni dettagli di ispirazione tropicale che andranno studiati con molta attenzione per dare la giusta originalità all’evento!

matrimonio tropicale al tramonto

La cerimonia dovrà svolgersi in spiaggia al tramonto, in una caldissima giornata estiva. Cercate possibilmente una spiaggia in cui siano presenti delle palme, che fanno subito effetto “tropicale”. A incorniciare le sedute degli sposi non potrà mancare un arco, ricco di coloratissimi fiori misti con prevalenza di ibiscus, il fiore che più di tutti ci ricorda le Hawaii.

bouquet tropicale

Questo fiore sarà utilizzato anche per il bouquet della sposa e l’acconciatura, semplice, raccolta con un pettinino e un unico fiore.

tavola matrimonio tropicale

La festa si svolgerà sempre in spiaggia: gli allestimenti della location saranno ricchi di fiori, foglie di palme e canne di bambù; gli aperitivi saranno dei cocktail a base di frutti tropicali e il menù sarà a base di piatti di pesce, caratteristici delle isole caraibiche.