Mark Bustos lavora come parrucchiere in un salone di extra lusso di Manhattan, ma non è necessario spendere una fortuna per richiedere i suoi servizi, a volte nemmeno un penny.

Infatti, ogni domenica Mark scende in strada armato di forbici e pettine e rifà il look ai senzatetto che popolano le vie della grande Mela. A ognuno di loro rivolge la stessa gentile frase “I want to do something nice for you today”, desidero fare qualcosa di carino per te, e, se sono interessati, inizia a tagliare, rifilare, più spesso a rasare le teste dei clochard che incontra sul suo cammino. Ogni creazione è documentata sul suo account Instagram e taggata con l’hashtag #beawesometosomebody, sii speciale per qualcuno.

Tutto ha avuto origine nel 2012, durante un viaggio nelle Filippine, quando Bustos ha deciso di affittare una sedia da barbiere per offrire ai bambini poveri un nuovo taglio di capelli, “l’emozione che ho provato è stata così forte che ho deciso di esportare questa pratica anche a New York”, ha dichiarato Mark al quotidiano The Indipendent.

Bustos spera che il suo esempio possa avere un seguito, perché a volte basta davvero poco, anche un piccolo cambiamento estetico, per fare la differenza e migliorare la giornata di una persona: come dice Mark, “Ogni vita umana ha lo stesso valore e tutti meritiamo una seconda possibilità”.

Photo Credits: Mark Bustos Instagram Account