Agosto = amori fugaci, passioni che scoppiano sotto il sole, baci sulle labbra salate, notti a ballare a piedi scalzi, amore sotto le stelle, che spesso finiscono prima che inizi l’autunno. Suvvia ci siamo passate tutte, almeno una volta nella vita, siamo state piantate in asso o abbiamo piantato noi quello che all’inizio sembrava “l’uomo perfetto”, ma come ci si comporta, quali sono le regole per lasciarsi?

1) Andate dritte al punto, se ce la fate siate dirette e chiare. Evitate le frasi di circostanza, “non sono abbastanza per te“, “non mi meriti“.

2) Semplicemente un “mi dispiace è finita”, evitate di elencare mille e più motivi per la vostra scelta. Non rinfacciate i difetti del vostro partner nel vano tentativo di darvi la colpa a vicenda, gli amori come nascono, spesso finiscono. #nodrama.

3) Non sfruttate i social network, lasciare una persona è un momento “privato”, qualcosa da affrontare vis-à-vis, niente messaggi struggenti su Facebook quanto su Twitter. Non postate foto con altri/altre per chiarirgli che lo avete stra dimenticato. Non correte a casa a cambiare lo status da “fidanzato” a “single”.

4) Fuggite via, chiudete un capitolo della vostra vita senza spiare il vostro ex, niente sguardi su whatsapp, sulla “sua” bacheca di Facebook e niente domande “chissà se starà bene”…prima o poi starà bene!

5) La regola del detox: staccatevi il più possibile dai social network e se uscite con le amiche ricordatevi di lasciare il vostro iPhone a loro, basta una birra di troppo per scrivere messaggi struggenti nel cuore della notte o per le più geek, lunghissime mail.

broken

6) Divertitevi, la vita continua, sia che siate state voi a lasciare, sia nel caso vi sia capitato il contrario, trascorrete più tempo possibile con gli amici, chissà che magari proprio tra di loro ci possa essere il nuovo principe azzurro. Se proprio non riuscite a stare in mezzo alla folla godetevi un po’ di pace, è bello stare da soli e soprattutto fortifica, magari riprendente a fare qualcosa che vi piace, un hobby per esempio.

7) Dignità, la vostra e quella del vostro ex, non cascate nelle frasi “ti prego vediamoci un’ultima volta” perché sapete benissimo che non sarà l’ultima, gli amori finiti restano tali, molto spesso si rischia con questi atteggiamenti di logorare un rapporto fino allo sfinimento, fino a rovinare ciò che di davvero bello siete stati insieme.

8) Non sarà né il primo, né l’ultimo. L’amore è così, ti coglie alla sprovvista, quindi evita te di vestirvi alla Bridget Jones, siate splendenti sempre, cambiate look, osate, dovete sentirvi belle (sempre). Non tagliate i capelli però, o almeno non subito, in genere ci si pente sempre…

9) Cancellate ogni sentimento negativo, correte in un negozio e regalatevi il più dannatamente costoso acquisto di tutti i tempi, d’altronde si sa lo shopping cura ogni ferita.

10) Oppure seguite Carrie: