FULLSPOT nato dalla creatività del designer Emanuele Magenta e di altri due giovani soci che hanno avviato a Padova la produzione degli orologi O CLOCK e delle borse O BAG, in silicone e gomma.

Ciao Emanuele, ci racconti com’è nata l’idea di realizzare questa linea?
L’idea nasce dalla convinzione di poter proporre prodotti di design con qualità ed originalità, pensati e realizzati in Italia con un prezzo “democratico”. Abbiamo realizzato questo progetto grazie alla fusione di esperienze diverse: il design creato a Milano e il know how artigianale che si può trovare in Italia e in particolar modo nel Veneto. Questo ci ha permesso di creare prodotti e progetti veramente “Made in Italy”, non solo “Designed in Italy”.

 

Una delle caratteristiche che contraddistingue Fullstop è la personalizzazione. A tal proposito quali saranno secondo te le tendenze per il prossimo anno in tema di accessori e non solo?

Il fatto di disegnare, produrre e commercializzare il nostro prodotto ci consente di creare delle collezioni davvero complesse in cui ogni singolo accessorio si può combinare in molti modi differenti con gli altri pezzi della collezione. Gli O clock ad esempio superano le 1200 combinazioni possibili tra cinturino e cassa. La personalizzazione diventa quindi un elemento chiave, oltre alla semplicità e velocità con cui si possono combinare i vari pezzi. Per intenderci, una O bag si trasforma in soli 3 minuti da una shopping bag estiva a una city bag per l’inverno, completa di dettagli in pelliccia. Il colore rimane il nostro filo conduttore, ma anche l’abbinamento di materiali non usuali è l’altra sfida accattivante. Credo che l’Africa ci ispirerà e accompagnerà anche per la prossima stagione.

 

 

borse-fullspot

 

 

Gli orologi sono il core business, da poco anche le borse O Bag si fanno spazio, sono previste delle novità?

Per il prossimo anno continueremo a rafforzare i nostri due claster di prodotti, quindi avremo novità nel comparto orologi e nelle borse, introducendo anche degli accessori per l’uomo. Nella collezione A/I appena lanciata ci sono già due interessanti novità: O clock digital, ovvero una versione vintage di O clock e O click, un orologio non solo da polso ma da portare anche al collo. Nella P/E 2014 debutteremo invece con un cronografo. Per quanto riguarda le borse, due nuovi modelli amplieranno la nostra attuale collezione, ma ancora non posso svelare nulla.

 

Con la vostra strategia di retail puntate molto all’estero, qual è la differenza rispetto all’Italia?

Attraverso il prodotto e i principi che ci hanno ispirato riusciamo a sostenere la nostra rete vendita, con i negozi monomarca Fullspot rafforziamo e consolidiamo l’idea di brand. Il negozio Fullspot Market non è una scatola predefinita, ma ci piace molto lavorare sul continuo cambiamento di stile degli interni, sul “concept” dei nostri Fullspot Market, adattandolo ai tempi e ai luoghi diversi. I nostri shop hanno la capacità di essere personalizzati, come del resto i nostri prodotti. Per una piccola azienda che vuole rafforzare la propria immagine fuori dai confini italiani, a nostra avviso, il percorso Retail è la strada da seguire. L’Italia, rispetto al resto del mondo, brucia molto velocemente tutto ciò che è moda, mentre all’estero si riesce a lavorare con progetti più a lungo termine .

 

Da dove prendi ispirazioni per le tue creazioni, segui l’istinto?

Per un Designer seguire l’istinto è fondamentale, le tendenze vanno viste ma non seguite, siamo noi che dobbiamo catturare l’attenzione delle persone attraverso l’originalità dei progetti, abbandonando l’idea della stagionalità degli stessi. Il mondo del design si distingue dalla moda perché ciò che vale dura nel tempo e non viene bruciato in una stagione. Mi piace pensare che le mie collezioni abbiano questa caratteristica, un prodotto che non va in saldo ma viene rinnovato nella sua personalizzazione.

 

Quali sono i progetti futuri per il brand Fullstop?

L’ambizione è quella di continuare ad essere originali. Essere stati più volte copiati è l’indicatore che siamo sulla giusta strada! Creare Concept Store come piccoli francobolli colorati da spedire in tutto il mondo è il nostro sogno nel cassetto.

 

Emanuele Magenta - designer Fullspot