C’è un fattore comune in tutte le scelte che prendo ogni giorno. Che sia il modello di pantaloni da indossare o gli ingredienti della pizza da ordinare al ristorante non cambia nulla. Questo unico comun denominatore delle mie giornate è il benessere. Benessere inteso come stare bene, vivere felice, fare tutte le scelte possibili per dare un valore positivo ad ogni singolo giorno. Per questo ho deciso di non perdere più tempo con le cose che non mi piacciono, di vedere soltanto le persone che danno un valore aggiunto alle mie giornate. Benessere che è diventata una missione quotidiana, complicata e difficile ma da raggiungere a tutti i costi.

Quando penso al benessere non posso non pensare, soprattutto in estate, al caldo. Io odio il caldo, non riesco davvero a capire chi possa essere entusiasta dell’arrivo del caldo e dell’afa, soprattutto in città. Lavorare, preparare da mangiare, perfino dormire e respirare diventano azioni complicate per il sottoscritto quando le temperature si avvicinano – e addirittura superano – i 30 gradi.

Non vivo in una casa di proprietà e quindi l’opzione di installare un climatizzatore l’ho scartata, purtroppo, fin dall’inizio. Il trucco di tenere le finestre aperte per fare “corrente” a Milano lascia il tempo che trova e quindi il mio calvario estivo inizia a giugno e termina con le agognate vacanze e la discesa verso il mare di casa mia.

E la mia ricerca del benessere che fine ha fatto direte voi? Ti sei arreso? Nella vita molto spesso quello che conta davvero è fare gli incontri giusto nel momento giusto. Il mio è arrivato in un giorno di giugno, ed è stato subito amore a prima vista! Si chiama Dolceclima Silent 10 ed è il climatizzatore portatile di Olimpia Splendid, un’azienda italiana fondata nel 1956, e leader nel mondo della climatizzazione, del riscaldamento, del trattamento dell’aria e dei sistemi idronici, grazie a prodotti unici ed innovativi

Inutile dirlo, io e il mio Dolceclima Silent 10 siamo diventati amici inseparabili. Mi fa compagnia mentre lavoro a, pranzo, mi riposo sul divano guardando i mondiali, mi accompagna perfino a letto e quasi mi rimbocca le coperte.

 

Dolceclima Silent 10 è il compagno ideale per l’estate perché è un mix perfetto di qualità al giusto prezzo, versatilità, silenziosità, rispetto per l’ambiente e consumi. Dopo aver fatto un po’ di ricerche mi sono reso conto, infatti, che sono questi i parametri oggettivi per scegliere il climatizzatore migliore per la casa. Inutile comprare un low cost che poi consuma tantissimo e vanifica il risparmio iniziale, oppure un modello così rumoroso da renderne impossibile l’utilizzo soprattutto di notte.

olimpia splendid silent 10 dolceclima condizionatore portatile soggiorno camera da letto

Uno dei punti di forza di Dolceclima Silent 10 è sicuramente la possibilità di poter spostare il climatizzatore nelle varie stanze della casa. Il mattino e il pomeriggio nel soggiorno, la sera nella camera da letto. Potete prestarlo al vicino di casa (se se lo merita) quando partite per le vacanze e sistemarlo nella parte della casa che è più comoda per voi.

Un altro dei fattori che mi ha fatto innamorare di Dolceclima Silent è la sua silenziosità. Non si può naturalmente pensare di non sentire nulla come avviene con gli apparecchi con il motore esterno, ma la tecnologia Silent fa molto bene il suo dovere. Di giorno i normali rumori della tv e la musica della mia playlist di Spotify mi fanno dimenticare di tenerlo acceso, la notte mi permette comunque di addormentarmi senza problemi, soprattutto al confronto dei 35 gradi che mi facevano compagnia nelle notti della scorsa estate.

Una tecnologia, quella della gamma Dolceclima che è caratterizzata da prodotti eleganti e dimensioni compatte con alti livelli di efficienza che arrivano fino alla classe A++ (in riscaldamento).

Le soluzioni Silent 10, Silent 11 A+, Silent 12 sono caratterizzati da importanti innovazioni quali le tecnologie Blue Air, soluzione esclusiva che permette di raffrescare l’ambiente in modo omogeneo e ottimale, e Silent System che assicura massime prestazioni superando l’annoso problema della rumorosità del motore integrato. La linea, inoltre, comprende Dolceclima 10 hp che si distingue per affiancare il raffreddamento con il funzionamento in pompa di calore: grazie a quest’esclusiva funzione è possibile riscaldare e sostituire il riscaldamento tradizionale nelle stagioni intermedie o potenziarlo. Completano la linea due versioni Compact e le proposte Dolceclima Nano Silent e Nano Silent N contraddistinto da un elegante colorazione nera.

Tra i consigli che ho trovato nei vari forum su cui mi sono documentato e che sento di darvi non appena il gioiellino arriva a casa c’è quello di tenere sempre una temperatura che si discosta di massimo 5/6 gradi rispetto all’esterno. Vi procurerà benessere immediato e avrete un occhio di riguardo per l’ambiente, tenendo sotto controllo i consumi. Perché il benessere individuale deve sempre integrarsi alla perfezione con quello del pianeta che ci ospita e con tutti quelli che vivono accanto a noi.