CucinaBarilla, il perfetto alleato in cucina, che punta a portare in tavola cibi semplici e freschi con uno sforzo davvero minimo. Uno strumento perfetto per le mamme moderne, sempre di corsa, tra scuola, piscina, lavoro e bambini e con pochissimo tempo da dedicare alla cucina.

Il forno è uno strumento tecnologico ed intelligente, infatti regola autonomamente dosi d’acqua e temperatura per ogni preparazione, in più diversamente da un classico forno a microonde, impasta e manteca il riso. 

CucinaBarilla nasce da una collaborazione con il famoso marchio di elettrodomestici Whirlpool e Barilla appunto. 

Come funziona?
E’ molto semplice: il forno ha uno speciale serbatoio dell’acqua, che va riempito prima di ogni lavorazione, un lettore RFID e un motore con 4 velocità. Si possono selezionare tra 4 categorie di cibi da cucinare: primi piatti (tra cui pasta e riso), pizze e focacce, pane e dolci. Una volta letto il codice, il forno si imposta automaticamente per: modalità, tempi di preparazione e di cottura. 

focaccia_cucinabarilla

Il kit
Nel mio caso ho scelto di realizzare una Focaccia Classica, i miei figli ne vanno matti! La lavorazione è molto semplice, come prima cosa si acquista un kit su www.cucinabarilla.it (il prezzo varia da 1,99€ a 3,99€), una volta aperto il kit, basta poggiare la scatola vicino al forno così da farli interagire attraverso la speciale etichetta RFID, così facendo il forno sarà in grado di “decifrare” la ricetta e guidarci step by step alla realizzazione del piatto.

Una volta fatta la lettura deg kit, si passa alla lavorazione del piatto. Ogni passaggio è molto semplice e spiegato in maniera chiara, sulla confezione del kit. Ci vengono segnalati quali sono gli ingredienti da aggiungere, nel mio caso un cucchiaio di olio extra vergine e sale grosso. I passaggi da fare, in primis quello di svuotare il serbatoio del forno, e soprattutto i tempi di cottura. Un gioco da ragazzi!

kit_cucinabarilla

E se non sono in casa?
Nessun problema, CucinaBarilla è un ottimo alleato nella gestione del tempo, grazie alla funzione Delay, è possibile impostare l’avvio della cottura fino a un massimo di 18 ore dopo, così da avere già pronto il pane o una focaccia appena varchiamo la soglia di casa.

Il risultato?
Un piatto gustoso e genuino, infatti nessun ingrediente dei kit è già precotto, quindi il risultato finale è perfetto! Un modo tutto nuovo di cucinare salva tempo e fatica, ma senza scendere a compromessi con gusto e qualità.

leo_focaccia