Manca davvero poco alla fine. Ancora un piccolo sforzo e poi ci siamo. Settembre è alle porte. Ci siamo lasciati con quanto successo nella storia nei primi 20 giorni del mese di agosto. Eccoci con gli ultimi 11 giorni. I più duri.

Ammalarsi in agosto.

21 agosto 1911. La Monna Lisa viene rubata dal Museo del Louvre di Parigi da un italiano, che ha nascosto il quadro sotto al cappotto. Cappotto in agosto? Malato d’arte.
22 agosto 1902. Theodore Roosevelt è il primo presidente degli Stati Uniti a viaggiare in automobile. Malattia da auto blu dalla quale è difficile guarire, soprattutto in Italia.
23 agosto 1990 – Germania Ovest e Germania Est annunciano la loro unificazione per il 3 ottobre. È ormai in via di guarigione la ferita che divide in 2 il paese.

Acquisti d’estate.

24 agosto 1456 – Viene completata la stampa della Bibbia di Gutenberg, il primo libro stampato in Europa con l’aiuto dei caratteri mobili. Acquisto estivo, ma buono tutto l’anno.
24 agosto 1912 – L’Alaska diventa un territorio degli Stati Uniti. Alla faccia dell’”acquisto” estivo!

La tv.

25 agosto 1962 – Solo 24 ore prima è avvenuto il Primo collegamento televisivo in diretta tra gli Stati Uniti e l’Europa. Almeno per quel giorno qualcosa di nuovo sui nostri schermi.
25 agosto 1932 – Amelia Earhart è la prima donna a volare attraverso gli Stati Uniti senza scalo. Cosa non ci si inventa quando non c’era nulla in tv.

Calcio e sempre calcio, anche in estate.

26 agosto 1928 – l’indomani si firma il Patto Kellogg-Briand che mette fuori legge la guerra. A quando quello che mette fuori legge la domenica a casa da sole perché lui è andato a vedere la partita di pallone?
26 agosto 1970 – Oltre mezzo milione di giovani si riunisce per assistere al Festival sull’sola di Wight. La musica, una buona alternativa allo sport.

Il rientro.

27 agosto 413 a.C. – Nicia e Demostene decidono di lasciare l’assedio di Siracusa. Rientro in patria, come da tradizione, proprio alla fine d’agosto.
27 agosto 1966 – Mancano solo due giorni all’ultima esibizione in pubblico dei Beatles al Candlestick Park. Gli abitanti di San Francisco che erano in vacanza si affrettano a rientrare.
28 agosto 1903Viene fondata a Milwaukee la Harley-Davidson. Niente code da rientro per tutti gli easyrider.

Stress da rientro.

29 agosto 1963. Ma quale stress? Riecheggia ancora nella mente di tutti il discorso di Martin Luther King tenuto solo il giorno prima davanti al Lincoln Memorial di Washington.
30 agosto 1963 – Entra in funzione il Telefono Rosso tra i capi di Stati Uniti ed Unione Sovietica. Nessuno stress quando ci fu il rientro del pericolo “guerra fredda”
30 agosto 1897 – Mancano due giorni all’Apertura della metropolitana di Boston, la prima del Nord America. Gli americani ancora non sanno quanto stress accumuleranno prima di andare in ufficio, proprio là, sottoterra.

Nostalgia.

31 agosto 1994 – L’IRA dichiara la “completa cessazione di tutte le operazioni militari”. Nessuna nostalgia per le stragi che hanno insanguinato l’Irlanda.
31 agosto 1945 – Mancano solo 24 ore all’ultima esibizione alla radio italiana del Trio Lescano. Che malinconia solo a pensarci.
31 agosto 1997 – Lady D muore in un incidente stradale a Parigi. Ci mancherà per sempre la principessa triste.