Sembra ieri. Sembra ancora di vedere sullo schermo e impressi nella memoria le inconfondibili Manolo e il profilo dell’amata Manhattan. Eppure, sono passati esattamente 18 anni dalla prima puntata di Sex and the City. Era il 6 giugno 1998 quando il canale americano HBO decideva la sua messa in onda, sbancando così il botteghino.

Da allora milioni e milioni di fan di tutto il mondo, donne in primis, hanno adorato la fortunata serie, conoscendone ogni dettaglio, ogni scena, ogni outfit.

Privalia, l’outlet online di moda e lifestyle n. 1 in Italia, per celebrare la “maggiore età” di Sex and the City, ha interrogato le sue clienti italiane sul tema, svelando tante chicche, alcune davvero inaspettate.

MODA CHE PASSIONE!

Manolo Blahnik, Dolce & Gabbana, Dior, Fendi. Sono solo alcuni dei brand amati dalle 4 amiche newyorkesi. La moda ha indubbiamente un ruolo importante nelle vicende della serie. Le clienti italiane di Privalia hanno pochi dubbi: l’outfit più memorabile di Carrie è il tutù rosa, quello che appare nel finale della sigla, romantico e rock al contempo. Lo afferma il 62% delle intervistate.

giphy

Segue, con un buon distacco, l’abito a righe bianco e nero indossato da Carrie nella 6° e ultima serie alla vista della Tour Eiffel (15%), l’abito “newspaper” di Galliano (12%) e il fasciante abito a sirena bianco esibito durante la dichiarazione di Aidan (11%) .

Sugli accessori di Carrie, invece, non c’è brand che tenga. Le italiane ricordano soprattutto un gioiello: la mitica collalina con il nome Carrie. La scelta più amata per il 60% del campione, un monile semplice, eppur così amato, tanto da lanciare un vero e proprio trend in tutto il mondo.

Alta moda, prêt-à-porter ma anche autentiche stravaganze che solo Carrie avrebbe il coraggio di indossare. Al primo posto (37%) le enormi spille floreali, seguite dagli hot pants (25%), dai ridottissimi crop top (24%) e dal marsupio, accessorio molto discusso (14%).

Passando invece all’hair style di Carrie, si conferma un altro must fra le italiane. Nonostante l’attuale moda che vede spopolare wob, bob e medie lunghezza, Carrie piace con i capelli lunghi, ricci e vaporosi. Una scelta avvalorata dal 60% delle risposte.

SEX AND THE CITY, GIOIE & DOLORI

Alzi la mano chi non ha desiderato vedere Carrie coronare il suo sogno d’amore con un uomo diverso e con un finale diverso! Eppure, nella classifica dei fidanzati più amati di Carrie, nonostante i tira e molla, le liti e le sfuriate, Mr. Big sbaraglia tutti con il 57% dei consensi. Segue il dolce Aidan (32%) che supera di misura l’ironico Berger (7%) e il sofisticato Aleksandr Petrovsky (4%). 

Ed è lo stesso Mr. Big ad aggiudicarsi la classifica delle scene più romantiche: per il 51% il ballo di Carrie e del facoltoso finanziere sulle note di Moon River è la scena d’amore più bella. Segue il dolce momento che vede Miranda ammettere e finalmente riconoscere il suo amore per Steve (30%), la proposta di matrimonio di Harry a Charlotte (10%) e il ballo a bordo piscina di Samantha e Richard (9%).

Samantha, affermata PR, irriverente e sempre sopra le righe, se non vince per romanticismo, non ha rivali sul fronte ironia e divertimento.

Le donne italiane non hanno saputo scegliere: i momenti più divertenti di Sex and the City sono tutti quelli – nessuno escluso – che vedono Samantha come protagonista. Il 33% è d’accordo con questa affermazione.

ERAVAMO 4 AMICHE AL BAR…

Tante vicende amorose, tanta moda e glam. Le donne italiane scelgono però l’amicizia.

Interrogate sulla domanda “cos’è innanzitutto per te Sex and the City?”, ben il 75% del campione ha risposto “la storia di un’amicizia fra 4 donne”. L’occhio glam e modaiolo su New York totalizza il 14% delle preferenze, mentre – a sorpresa – la componente amorosa chiude il podio con l’11 delle scelte.

New York, quinta protagonista della serie, vivace e nottambula, si ritrova anche negli appartamenti delle quattro amiche. Fanno da retroscena alla serie quattro scelte abitative molto diverse.

Nonostante la ricchezza e la sublime eleganza dell’appartamento nell’Upper East Side di Charlotte (con il 33% dei voti), rimane il piccolo, intimo e un po’ caotico apparamento di Carrie la scelta preferita per il 41%.

Al terzo posto l’ultra moderna e sofisticata residenza di Samantha nel Meatpacking District (21%), chiudendo con il familiare e accomodante ambiente di Miranda a Brooklyn (5%).

CARRIE, QUANTA SAGGEZZA NELLE TUE PAROLE

Le vere fan di Sex and the City si riconoscono subito: sanno recitare a memoria le frasi più indimenticabili e gli ironici aforismi della protagonista Carrie Bradshaw.

Le donne italiane interpellate da Privalia si sono subito riconosciute in un’affermazione: “ed eccomi di nuovo con il solito problema: un armadio di vestiti e niente da mettermi”.

E’ questa la frase più memorabile della serie per il 35% del campione, seguita con il 26% delle scelte, da un’affermazione più esistenzialista: “la relazione più importante, difficile ed emozionante è quella che si ha con se stessi”.

VORREI, VORREI, VORREI

Sex and the City riflette un mondo forse troppo dorato e patinato, fatto anche per staccare dal quotidiano. Impossibile però non invidiare qualcosa alle quattro “eroine metropolitane” della serie americana.

Cosa vorrebbero più di tutto le italiane?

Non c’è gara: il 67% sceglie la cabina armadio di Carrie. Letteralmente un posto in cui perdersi e passare le ore. Il 17% opta invece per l’indipendenza di Samantha, il 9% per l’ironia pungente e intelligente di Miranda e il 6% per la classe di Charlotte.